Alessandro Fossi

Alessandro Fossi è docente di Tuba presso il Conservatorio “Claudio Monteverdi” di Bolzano. Ha suonato con molte tra le più prestigiose orchestre in Italia e in Europa ricoprendo il ruolo di Tuba principale con l’Orchestra del Teatro San Carlo di Napoli e dell’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia. Ha collaborato con l’Orchestra del Teatro alla Scala di Milano, la Russian Nazional Orchestra, l’Orchestra del Teatro Marjinski di San Pietroburgo, la Mahler Chamber Orchestra, l’Orchestra Mozart. Queste sue esperienze lo hanno portato ad essere finalista alle selezioni di Tuba principale con i Wiener Philharmoniker e con la Philadelphia Orchestra. È stato premiato in importanti concorsi internazionali come l’Internationaler Instrumentalwettbewerb di Markneukirchen 2000 (World Federation of International Music Competition, Geneve) ed il Lieksa International Tuba Competition 2001. È stato docente presso la MusikHochschule di Trossingen in Germania. Si esibisce regolarmente come solista e come insegnante in Festival Internazionali ed in importanti università come: Royal Northern College di Manchester, Ferenc Liszt Academy di Budapest, Stanford University, University di Denver, Cincinnati University. È membro dell’International Tuba Euphonium Association (I.T.E.A.) ed in particolare è stato nominato editorial advisor dell’I.T.E.A. Journal contribuendo alla realizzazione di articoli ed interviste. Ha all’attivo diverse registrazioni tra cui “the roman trilogy” inciso per la EMI con l’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia ed Antonio Pappano. Una registrazione live con il quintetto Gomalan Brass 1999/2009 Ten Years LIVE in Lodi. Ha inciso due CD da solista, uno per Tuba e Piano intitolato “Bel Conto”, ed uno per Tuba e Wind Band intitolato “Concerti Italiani”.

È un artista Buffet Group.