Alexander Sitkovetsky

Alexander Sitkovetsky, nato a Mosca in una famiglia dalla consolidata tradizione musicale, ha fatto il suo debutto all’età di otto anni e lo stesso anno ha iniziato a studiare alla Menuhin School.

Lord Menuhin è stato la sua ispirazione durante gli anni della scuola e si sono esibiti insieme in diverse occasioni, tra cui il doppio concerto di Bach, i duo di Bartok al St James ‘Palace, e ha suonato il concerto di Mendelssohn sotto la direzione di Menuhin. Si è esibito con la Netherlands Philharmonic, la Philharmonia, la Royal Philharmonic, l’English Chamber Orchestra, l’Academy of St. Martin’s in the Fields e la BBC Concert Orchestra tra le altre.

Ha condiviso il palco con Julia Fischer, Janine Jansen, Misha Maisky, Polina Leschenko, Julian Rachlin e molti altri. Ha inciso per Angel / EMI, Decca e Orfeo tra cui il doppio concerto di Bach con Julia Fischer.

Questa stagione, Alexander ha debuttato con la Lithuanian Chamber Orchestra al Melbourne Arts Festival e ha date imminenti con la Brussels Philharmonic, la Konzerthaus Orchester di Berlino, “I Virtuosi Italiani”, la Basel Kammerorchester e l’Aargauer Symphony Orchestra.Insieme a Wu Qian e al violoncellista Leonard Elschenbroich, Alexander si esibisce nel Trio per pianoforte di Sitkovetsky, esibendosi regolarmente in Inghilterra alla Wigmore Hall e in tutto il paese e in tutta Europa in sale come il Concertgebouw di Amsterdam e alla Frankfurt Alte Oper.