Giacomo Tesini

Nato a Bologna si è diplomato con il massimo dei voti, lode e menzione speciale nel 2002 presso il Conservatorio “A.Boito” di Parma sotto la guida di G.Serradimigni.

Si è perfezionato a Budapest,Norimberga,Lucerna con i maestri V.Szabadi,D.Gaede e G.Carmignola.

Ha frequentato masterclass con C.Rossi,P.Vernikov,L.Ciulei,A.Chumachenco e dal Trio di Trieste.

E’ membro dell’Orchestra Mozart. Dal 2008 suona nella Lucerne Festival Orchestra, diretta da C.Abbado,A.Nelsons e B.Haitink e dal 2011 ne è concertino dei secondi violini. Suona con l’Orchestra da Camera di Mantova e ha collaborato con la Mahler Chamber Orchestra e l’Orchestre de Chambre de Paris. Ha partecipato a diversi tour con la GMJO, e la Filarmonica Toscanini sotto la direzione di L.Maazel, M.Plasson,P.Domingo e M.Rostropovich. Ha collaborato come spalla con l’Orchestra del Teatro Petruzzelli di Bari e come solista si è esibito al Comunale di Bologna e al Regio di Parma nei concerti di M.Bruch e J.Brahms.

Ha eseguito più volte il concerto di Bach per due violini con L.Borrani e a G.Carmignola. Suona in duo con pianoforte con M.Guidetti, è uno dei membri fondatori di Spira mirabilis. Dal 2016 è responsabile del ciclo di divulgazione musicale prodotto dall’Orchestra Sinfonica della Rai di Torino “Classica per tutti”.Ha studiato violino barocco con F. De Donatis e L.Giardini e attualmente collabora con importnati ensembles in tutta Europa.E’ docente di violino presso l’Istitituto Superiore“V.Bellini”di Catania.