Hernando Escobar

Oboista nato a Caracas nel 1983, ha iniziato i suoi studi musicali con Andrés Eloy Medina e Carlos Peña Barrios (oboe) nel Sistema venezuelano di orchestre giovanili. Dal 1998 al 2004 ha lavorato come primo oboe nella Simón Bolívar Symphony Orchestra. Dal 2004 al 2010 ha continuato gli studi con Dominik Wollenweber presso il Conservatorio di musica Hanns Eisler di Berlino. Collabora con  l’Hessischen Rundfunk, la SWR Radio Sinfonieorchester Stuttgart, i Berliner Philharmoniker, la Deutsche Symphonie-Orchester Berlin, la Staatsoper Hannover, Kremerata Baltica, Münchener Kammerorchester, Deutsche Staatsphilharmonie Rheinland-Pfalz, Orchestra Mozart Bologna, Camerata Salzburg, Mahler Chamber Orchester, sotto la direzione di Claudio Abbado, Sir Simon Rattle, Gustavo Dudamel, Paavo Järvi, Seiji Osawa, Valery Gergiev, Giusepe Sinopoli, Jose Antonio Abreu, Leonard Slatkin, Christoph Eschenbach, Teodor Currentzis, tra gli altri. Tra le registrazioni come primo oboe per Emi Classics e Deutsche Grammophone. E’ ospite abituale della Münchener Kammerorchester.