Vincenzo Paratore

Laureato presso l’Istituto Musicale “V. Bellini” di Catania in Italia. Ha continuato i suoi studi presso il Conservatorio Nazionale di Parigi ottenendo il Premierè Prix all’unanimità e il National Accademia di Santa Cecilia a Roma. Fu il primo trombonista italiano a vincere il 2do Concorso di Musica Internazionale  per Giovani Artisti “Città di Chieri” (2002), il 18 Concorso internazionale di tromboni “Città di Porcia” (2007) e il “5 ° Concorso internazionale di trombone di Jeju” (2008). Paratore ha collaborato con il Teatro Regio a Torino, con l’Orchestra Sinfonica Siciliana, Teatro alla Scala, La Filarmonica della Scala e Orchestra di Santa Cecilia di Roma. Dal 2003 lavora come trombone principale dell’Orchestra del Teatro Massimo “Vincenzo Bellini” a Catania. È insegnante di Trombone all’Istituto Musicale V. Bellini di Caltanissetta e detiene molti corsi e masterclass in Italia, Svizzera, Germania, Francia, Messico, Ungheria, Corea, Spagna, Colombia, Malta.